Home ⁄ Museo d'Arte di Montenegro

Museo d'Arte di Montenegro

Museo d'Arte di Montenegro

Museo d'Arte del Montenegro è stato fondatao inizialmente come una galleria d'arte del Montenegro, e poi dal 1950. porta il nome di Museo d'Arte. È situato in un edificio del Palazzo del Governo. La sua parte principale, o meglio dire la Galleria Nazionale, è composta da cinque collezioni: la raccolta di opere d’arte di popolo jugoslavo, la raccolta di icone, Belle Arti del Montenegro, la raccolta memoriale di Milica Saric-Vukmanovic e la collezione di affreschi.

La collezione di arte del popolo jugoslavo è una panoramica concisa dell'arte di XIX e XX secolo e consiste di opere di romantici serbi e croati come anche di membri del realismo accademico Đura Jaksić, Đorđe Krstić, Novak Radonjić, Stevan Aleksić, Vlaho Bukovac, Celestin Medović, Uroš Predić, Paja Jovanović e altri, poi le opere d impressionisti serbi e sloveni Milan Milovanovic, Nadežda Petrović, Ivan Grohar, Matija Jama, Matija Sternen, Richard Jakopič e altri. Tra le opere di espressionisti spiccano Jovana Bijelica, Petar Dobrović, Zora Petrović, Milan Konjović e altri. Realismo poetico e’ rappresentato dalle opere Jug Bogdanov, Neđeljko Gvozdenović, Pedja Milosavljavić, IvanaTabaković, mentre le opere d'arte del dopoguerra Aleksa Ćelebonović, Rudolf Sabljiac, Miodrag B. Protić, Maria Pregelja, Nichola Martinoski, e altri.

La raccolta dell’arte montenegrina inizia con le opere del pittore barocco Tripa Kokolja, per continuare il lavoro di rappresentanti del Romanticismo, Realismo e Impressionismo (Anastas e Spiro Bocarić, Milo Vrbica, Ilija Sobajić, Đoko Popović, Pero Poček, Kosta Milićević, scultore Mark Brežanin e altri. Seconda parte consiste di opere di artisti del cézannismo, post-cubismo, moderno classicismo, espressionismo e realismo poetico (Milo Milunović, Mato Đuranoc, Milos Vusković, Mirko Kujačić, Mihailo Vukotić, Petar Lubarda, Jovan Zonjić, Milan Božović e scultore Risto Stijepović)

La ricca collezione del dopoguerra presenta numerose opere di pittori e scultori: Nika Djurović, Mirka Kujačić, Savo Vujović, Veliša Leković, Vuk Radović, Gojko Berkuljan, Aleksandar Prijić, Brank Filipović, Dado Đurić, Uroš Tosković, Vojo Stanić, Đorđe Pravilović, Nikola Vujošević, Miloš Sobajić, Dimitrije Popović, Slobodana Slovinić, Đeljoš Đokaj, Marko Borozan, Luka Tomanović, Stevan Luketić, Ante Grzetić, Drago Đurović e molti altri pittori e scultori contemporanei. La raccolta memoriale di Milica Saric-Vukmanović come eredità di Svetozar Vukmanović-Tempo e sua moglie, contiene, tra le altre cose, una piccola collezione di maestri stranieri, Renoir, Picasso, Chagall, Salvador Dali, Rivera, Renato Guttuso, Decko Uzunov.

La collezione di icone fatte a scuola di icona-pittura a Bocche di Cattaro sta attirando l'attenzione come anche alcune icone di origine straniera, mentre la collezione di copie d’affreschi ha delle più preziose opere di pittura a fresco in Montenegro.

Prezzo del biglietto:

–           4€ (persone fisiche)

–           4€ (persone giuridiche)

–           2 € (bambini e studenti)

–           10€ (biglietti di gruppo per tutti i musei)

Orari di apertura:

–           09-17h (in stagione)

–           09-16h (fuori stagione)

Komentariši

Vaša email adresa neće biti objavljivana. Neophodna polja su označena sa *